Serie A, Juventus-Milan 1-1, Verona-Roma 3-2, Lazio-Cagliari 2-2, Venezia-Spezia 1-2, Empoli-Sampdoria 0-3

19 settembre 2021, ore 22:52

La Juventus si fa raggiungere dal Milan e resta ancora senza vittorie in campionato, la Roma di Mourinho cade a Verona, il Cagliari di Mazzarri coglie il pareggio all'Olimpico contro la Lazio

Juventus-Milan 1-1

Pareggio nella sfida dello Stadium tra Juventus e Milan, con i rossoneri che così agguantano l'Inter al comando della classifica in attesa del posticipo fra Udinese e Napoli. Allegri si affida a Morata e Dybala, ed i due costruiscono il vantaggio bianconero dopo soli 4 minuti, con un bel contropiede finalizzato da Morata per l'1-0 bianconero. Nel primo tempo il Milan fatica, Juventus vicina al raddoppio ancora con Morata e poi con Dybala, ma Maignan si fa trovare pronto. Nella ripresa la partita si fa più contratta, poche le occasioni, con il Milan che riesce a trovare il pareggio ad un quarto d'ora dalla fine con un colpo di testa di Rebic su corner di Tonali. Poco dopo Rebic ha anche l'occasione per raddoppiare ma calcia alto di poco. Milan quindi che resta imbattuto, Juventus che invece dopo quattro partite ancora non ha vinto, e resta a 2 punti. 


Verona-Roma 3-2

Il nuovo Verona di Tudor coglie la prima vittoria del campionato battendo in casa la Roma di Mourinho, che arrivava al Bentegodi a punteggio pieno. I giallorossi passano in vantaggio al 36' del primo tempo con un colpo di tacco al volo di Pellegrini, poi nella ripresa il Verona la ribalta due volte. Tra il 49' ed il 54' gli scaligeri prima pareggiano, con Barak, e poi passano in vantaggio, con Caprari. La Roma però continua a crederci e a creare gioco, ed al 58'  trova il pareggio con un autogol di Ilic. Ma al minuto 63 Faraoni con un gran tiro da fuori trova il gol del definitivo 3-2 che vale i primi tre punti in campionato per il Verona.  


Lazio-Cagliari 2-2

Esordio positivo sulla panchina dl Cagliari per Mazzarri, che all'Olimpico ferma la Lazio sul pareggio rischiando anche di vincere. Pr la Lazio invece terza partita senza vittoria, dopo le sconfitte contro Milan e Galatasaray. Biancocelesti che passano in vantaggio al lo scadere del primo tempo con un preciso colpo di testa di immobile, ma nella ripresa il Cagliari la ribalta e si porta in vantaggio.  Dopo un minuto pareggia con Joao Pedro, e poi al 62' passa in vantaggio con il gol dell'ex Keita. La squadra di Sarri le prova tutte, e trova il pareggio all'83' con un meraviglioso gol di Cataldi che trova l'incrocio con il destro. 


Empoli-Sampdoria 0-3

La Sampdoria travolge l'Empoli 0-3 e trova la prima vittoria stagionale. Al Castellani i toscani partono meglio, ma sono i liguri a concretizzare al meglio le occasioni.  Nel primo tempo Caputo sblocca la gara con un tocco preciso al 31', poi nella ripresa raddoppia i conti al 63'. Il definitivo 3-0 porta la firma di Candreva, al 70'.


Venezia-Spezia 1-2

Esordio amarissimo nello stadio di casa per il Venezia, battuto all'ultimo secondo dallo Spezia. Liguri in vantaggio nel primo tempo grazie ad una splendida rete di Simone Bastoni. Nella ripresa la squadra di Zanetti trova il pari con un colpo di testa di Ceccaroni sulla punizione di Busio,  ma nel recupero Bourabia trova il gol vittoria all'ultimo respiro. 

Serie A, Juventus-Milan 1-1, Verona-Roma 3-2, Lazio-Cagliari 2-2, Venezia-Spezia 1-2, Empoli-Sampdoria 0-3
Tags: Juventus-Milan, Lazio-Cagliari, Verona-Roma

Share this story: