Siamo ciò mangiamo, l'importanza di un'alimentazione corretta al tempo della pandemia da Coronavirus

15 novembre 2020, ore 14:54

Nella strenua battaglia dell'umanità al coronavirus ci viene detto di tutto, imposte restrizioni, ripetute allo sfinimento raccomandazioni, ma nessuno o rari accenni a quello che ognuno di noi può fare per ottenere una forma fisica ottimale.

Mens sana in corpore sano

Nella battaglia che tutto il mondo si trova oggi ad affrontare contro il nemico “invisibile” numero uno non c'è giorno che passi senza che ci vengano ripetute, come un mantra ossessivo, le modalità comportamentali da tenere per proteggere noi stessi e gli altri dal contagio: indossare la mascherina, distanziamento fisico e disinfezione continua delle mani. Regole buone e giuste, ma non sufficienti per garantirci, se non una chimerica immunità, almeno uno scudo protettivo rinforzato. Gli antichi, che erano senz'altro più saggi di noi oltre che rispettosi dei limiti umani, riassumevano la loro idea di salute nel celebre motto “mens sana in corpore sano”. In effetti sfido chiunque a non ammettere che dopo un allenamento, una corsa a piedi o una pedalata in bicicletta, non ci si senta a posto con se stessi e con la propria coscienza in primis, ma anche pervasi da un senso di benessere psico-fisco che mai come in questo momento può aiutarci a contrastare gli effetti negativi del virus e della psicosi ad esso sottesa.

Una corretta alimentazione può aiutarci a raggiungere una forma fisica salutare

L’alimentazione riveste un ruolo fondamentale per la nostra salute e per sostenere il nostro sistema immunitario ed alcuni alimenti possono contribuire più di altri a garantirci la giusta quantità di vitamine, minerali, antiossidanti ed altre sostanze utili a rinforzare e sostenere il sistema immunitario. Durante l'inverno il nostro organismo viene messo a dura prova dalle temperature più rigide che contribuiscono a rendere il nostro corpo più vulnerabile a batteri e virus, compromettendo il nostro sistema respiratorio. Inoltre durante la stagione invernale la tendenza è quella di trascorrere la maggior parte del tempo in luoghi chiusi, poco arieggiati e spesso affollati, aumentando il rischio di entrare in contatto con microrganismi patogeni. La dieta quotidiana dovrebbe fornire tutte le sostanze delle quali il nostro corpo ha bisogno e sulla nostra tavola non dovrebbero mai mancare abbondanti porzioni di verdura, possibilmente cruda, frutta fresca, cereali integrali e legumi, così da assicurare le giuste quantità di macro e micronutrienti necessari a sostenere l’organismo ed a farlo funzionare in modo corretto. Un aiuto prezioso per aumentare le difese immunitarie arriva dai super alimenti naturali e vegetali particolarmente ricchi di vitamine, sali minerali, acidi grassi essenziali, molecole antiossidanti e altri nutrienti, capaci di migliorare la risposta dell’organismo allo stress e rinforzare il sistema immunitario.

I super alimenti in grado di rinforzare il nostro sistema immunitario

Tra i super alimenti in grado di creare una naturale barriera contro le avversità esterne si annoverano alcuni vegetali come il cavolo ed il broccolo, frutti rossi come i mirtilli o la melagrana ed il cacao, più puro possibile. Ma ve ne sono molti altri, assai meno presenti nelle tradizioni culinarie occidentali, che possono essere utilizzati sia sotto forma di integratori che in aggiunta alle nostre ricette. Partiamo dall'alga spirulina, una micro alga d'acqua dolce particolarmente ricca di proteine, ferro, fosforo e vitamina k, che svolge una potente azione anti ossidante e ricostituente. Può essere assunta in capsule, ma anche aggiunta in polvere nell'impasto di dolci ed in generale in prodotti da forno o in frullati e minestre per potenziarne le proprietà benefiche; il tè matcha, uno speciale tè verde ricco di antiossidanti ed in grado di sostenere il sistema immunitario. La polvere di tè matcha, sposandosi con aromi come la cannella, la vaniglia ed il cioccolato bianco, può essere aggiunta nelle bevande a base di latte, vaccino o vegetale e nei dolci; infine il miele di Manuka, particolarmente denso e cremoso, dalle benefiche proprietà dovute alla molecola Metilgliossale, che lo differenzia da qualsiasi altro miele in commercio. Un'alimentazione quanto più possibile sana e corretta, unita ad un moderato e costante allenamento fisico potranno contribuire senz'altro a mitigare i danni delle aggressioni esterne, ma soprattutto renderci più in equilibrio con noi stessi e con gli altri. 
Siamo ciò mangiamo, l'importanza di un'alimentazione corretta al tempo della pandemia da Coronavirus
Tags: alimentazione, benessere psicofisico, coronavirus, forma fisica, mens sana in corpore sana, proprietà benefiche, sistema immunitario, super alimenti

Share this story: