"Sono a Torino per tifare Sinner, vi svelo cosa mi ha detto..."Lorenzo Sonego a RTL 102.5

"Sono a Torino per tifare Sinner, vi svelo cosa mi ha detto..."Lorenzo Sonego a RTL 102.5

"Sono a Torino per tifare Sinner, vi svelo cosa mi ha detto..."Lorenzo Sonego a RTL 102.5 Photo Credit: Instagram


Sulla pagina Instagram ufficiale di RTL 102.5 il Reel con le parole di Lorenzo Sonego.

"Ho fatto una telefonata a Sinner stamattina". Lorenzo Sonego, talento del tennis, chicchiera con noi di Rtl 102.5 prima dell'inizio della sfida delle sfide: Jannik Sinner - S. Tsitsipas. Al Pala Alpitour c'è il pubblico delle grandi occasioni.

"Sono qui a Torino per tifare Sinner. L'ho sentito e gli ho fatto l'in bocca al pupo, è molto tranquillo e sereno. Gli piace stare qui, gli piace Torino. Ha fatto una trande stagione. E' contento di quello che sta vivendo", dice Sonego.

"Penso che il big vero sia Djokovic, ha fatto la storia di questo sport", parola di Sonego. Gli occhi degli appasionati di tennis sono puntati su Torino. In campo il grande Sinner, lo sportivo dei record.

LA DETERMINAZIONE DI SINNER

Determinato. Categorico. Sempre sul pezzo, come si dice in gergo. Jannik Sinner è attentissimo agli allenamenti. "Dopo l’allenamento mi chiedo: ho fatto abbastanza? Potevo sforzarmi di più? È il mio lavoro, ci tengo. C’è chi pensa di lavorare troppo, io penso sempre di non aver lavorato a sufficienza. La mia mentalità è questa. Anche quando arrivo a sera schiantato dalla stanchezza, mi interrogo", dice ancora al Corriere della sera.

Ma Sinner, oltre ad essere un campione, è un ragazzo come tanti altri. Ascolta musica, guarda serie tv, ama lo sport. Ama la sua famiglia. Quando gli chiedono dei progetti per Natale risponde così: "Sono sempre via, la regola base è: Natale con la famiglia, tra le montagne. Con sciatina già programmata la mattina del 25 dicembre".

"IL MIO SOGNO? LA SALUTE DEI MIEI"

La famiglia è fondamentale per Sinner, che ha un sogno: "La salute dei miei. E continuare a vivere la vita che piace a me, anche dopo lo sport. Ci penso: chissà cosa farò, poi? Di certo desidero occuparmi delle cose che posso controllare: la dedizione al lavoro, la programmazione, la mia testa, che mi sto impegnando a conoscere. Il resto, che vada come deve andare. Ma spero di rimanere bambino il più a lungo possibile perché solo i bambini, facendo cose semplici, sanno godersi il momento".



Argomenti

atp finals
lorenzo sonego
sinner

Gli ultimi articoli di Francesco Fredella

  • "Ok. Posso chiudermi in casa", il salotto della casa di Fedez sembra una sala giochi

    "Ok. Posso chiudermi in casa", il salotto della casa di Fedez sembra una sala giochi

  • Sonia Bruganelli ed il ballerino Angelo Madonia: le foto-scoop del settimanale "Chi"

    Sonia Bruganelli ed il ballerino Angelo Madonia: le foto-scoop del settimanale "Chi"

  • L'ultimo saluto a Franco Di Mare, migliaia di persone nella chiesa degli artisti a Roma

    L'ultimo saluto a Franco Di Mare, migliaia di persone nella chiesa degli artisti a Roma

  • Nuove indiscrezioni sulla salute di Re Carlo III: spunta un'altra voce clamorosa

    Nuove indiscrezioni sulla salute di Re Carlo III: spunta un'altra voce clamorosa

  • "Volevo presentarvi il mio migliore amico": fuoriprogramma social per Carlo Verdone

    "Volevo presentarvi il mio migliore amico": fuoriprogramma social per Carlo Verdone

  • Quali sono le condizioni di salute di Re Carlo? Spunta un'indiscrezione choc

    Quali sono le condizioni di salute di Re Carlo? Spunta un'indiscrezione choc

  • Massimo Bernardini lascia Tv Talk: "Largo ai giovani, mi fermo". I motivi dell'addio...

    Massimo Bernardini lascia Tv Talk: "Largo ai giovani, mi fermo". I motivi dell'addio...

  • Lino Banfi da Papa Francesco, l'incontro tanto atteso in Vaticano

    Lino Banfi da Papa Francesco, l'incontro tanto atteso in Vaticano

  • Antonino Spinalbese dice addio alla tv e torna a fare il parrucchiere

    Antonino Spinalbese dice addio alla tv e torna a fare il parrucchiere

  • Jannik Sinner vince ancora e vola in semifinale, occhi puntati sul prossimo match

    Jannik Sinner vince ancora e vola in semifinale, occhi puntati sul prossimo match