Svolta nella ricerca del Dna di Leonardo Da Vinci, sono stati identificati 14 discendenti in vita

06 luglio 2021, ore 16:00

Si tratta di persone che abitano in Toscana e fanno lavori assolutamente normali

I discendenti di Leonardo

Chi non ha mai sognato di discendere da un personaggio illustre e celebre? Se poi questo personaggio è anche un genio come Leonardo Da Vinci, allora la vicenda si fa davvero interessante. Gli studiosi, grazie a un lavoro certosino durato decenni, hanno messo a punto un nuovo albero genealogico di Leonardo, molto più completo di quelli esistenti in passato. Sono state praticamente ricostruite 21 generazioni dall'anno 1331 a oggi. Questo ha permesso di identificare ben 14 discendenti diretti in linea maschile attualmente viventi, 13 dei quali finora sconosciuti. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Human Evolution da Alessandro Vezzosi, fondatore del Museo Ideale Leonardo da Vinci, e Agnese Sabato, presidente dell'Associazione Leonardo Da Vinci Heritage. Il prezioso lavoro servirà a ricostruire il Dna di Leonardo.


Le parole dei ricercatori

"Nel 2016 avevamo già individuato 35 discendenti viventi di Leonardo, ma erano per lo più indiretti, frutto di parentele parallele anche in linea femminile, come nel caso più noto del regista Franco Zeffirelli: dunque non erano persone che potevano darci informazioni utili sul Dna di Leonardo e in particolare sul cromosoma Y, che viene trasmesso ai discendenti maschi e rimane quasi invariato per 25 generazioni", ha spiegato Vezzosi. La svolta di oggi riguarda la discendenza in linea diretta e maschile, che arriva dal padre ser Piero e dal fratellastro Domenico. "Hanno un'età compresa tra 1 e 85 anni, vivono non proprio a Vinci, ma in Comuni limitrofi fino alla Versilia e fanno mestieri comuni, come l'impiegato, il geometra, l'artigiano", ha aggiunto Vezzosi riguardo ai discendenti. Il loro Dna sarà analizzato nei prossimi mesi per contribuire alle ricerche della task force internazionale The Leonardo Da Vinci DNA Project dell'Università di New York.


Leonardo da Vinci

Considerato uno dei più grandi geni italiani, Leonardo nacque il 15 aprile del 1452 ad Archiano di Vinci. Nel 1469 si trasferì con il padre a Firenze, dove lavorò alla scuola del Verrocchio. Leonardo ha sviluppato la propria visione artistica concependo la figura umana non immobile, ma inserita nello spazio. Vero genio, oltre che nell'arte, ha raggiunto l'eccellenza in quasi tutti i campi dello scibile umano. Nell'ultimo periodo della sua vita, visse in Francia, dove portò alcuni quadri dipinti in Italia, tra cui la Gioconda. Morì ad Amboise il 2 maggio del 1519.
Svolta nella ricerca del Dna di Leonardo Da Vinci, sono stati identificati 14 discendenti in vita
Tags: discendenti, dna, Leonardo Da Vinci

Share this story: