Calcio, resa nota la lista dei nomi in corsa per il Pallone d'Oro 2023, Nicolò Barella unico italiano

Calcio, resa nota la lista dei nomi in corsa per il Pallone d'Oro 2023, Nicolò Barella unico italiano

Calcio, resa nota la lista dei nomi in corsa per il Pallone d'Oro 2023, Nicolò Barella unico italiano Photo Credit: agenziafotogramma.it


Per la prima volta dal 2004 France Football non ha inserito Cristiano Ronaldo nell'elenco dei 30 candidati. Il prestigioso riconoscimento sarà assegnato il 30 ottobre prossimo

C'è un solo italiano, l'interista Nicolò Barella, fra i 30 candidati che sono stati nominati per il Pallone d'Oro del 2023, che verrà assegnato il prossimo 30 ottobre. Nella lista, come ha fatto notare l'agenzia Ansa, domina il Manchester City che nella scorsa stagione ha vinto tutto, Champions League, Premier League inglese e Coppa d'Inghilterra: così, tra i possibili vincitori del premio, ci sono 6 giocatori della squadra di Pep Guardiola e cioè Kevin De Bruyne, Bernardo Silva, Erling Haaland (uno dei grandi favoriti insieme a Lionel Messi e Kylian Mbappé), Julian Alvarez, Ruben Dias, Rodri, Ilkay Gundogan, che del Manchester City è stato il capitano fino al luglio scorso. Infine è presente Josko Gvardiol, che ai Citizens è arrivato in estate.


Assente Cristiano Ronaldo

Per la prima volta dal 2004 il campione portoghese Cristiano Ronaldo non è presente nella lista dei possibili vincitori. Gli unici a non giocare in un campionato europeo sono Lionel Messi e Karim Benzema, quest'ultimo vincitore l'anno scorso e che in questa stagione sta giocando in Arabia Saudita all'Al Ittihad. Quanto ai giocatori di squadre italiane, oltre a Nicolò Barella, ci sono il suo compagno nell'Inter, Lautaro Martinez, e Victor Osimhen e Khvicha Kvaratskhelia del Napoli. Ecco, comunque, l'elenco completo dei 30 candidati al Pallone d'Oro: Gvardiol (prima al Lipsia e ora al Manchester City), Musiala (Bayern Monaco), Onana (prima all'Inter e adesso al Manchester United), Benzema (prima al Real Madrid e ora Al Ittihad), Salah (Liverpool), Saka (Arsenal), De Bruyne (Manchester City), Bellingham (prima al Borussia Dortmund e adesso al Real Madrid); Kolo Muani (prima all'Eintracht e poi al Psg), Bernardo Silva (Manchester City), Martinez (Aston Villa), Kvaratskhelia (Napoli), Barella (Inter), Ruben Dias (Manchester City), Haaland (Manchester City), Bounou (prima al Siviglia e ora all'Al Hilal, Odergaard (Arsenal), Alvarez (Manchester City), Gundogan (prima al Manchester City e adesso al Barcellona), Vinicius Junior (Real Madrid), Messi (prima al Psg e adesso all'Inter Miami), Martinez (Inter), Rodri (Manchester City), Griezmann (Atletico Madrid), Lewandowski (Barcellona), Mbappé (Psg); Kim Min-jae (prima al Napoli e adesso al Bayern Monaco), Osimhen (Napoli); Modric (Real Madrid), Kane (prima al Tottenham e adesso al Bayern Monaco). 


Argomenti

agenziafotogramma.it
fotogramma
Nicolò Barella
Pallone d'Oro

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

    Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

  • Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

    Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

  • La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

    La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

  • Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

    Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

  • E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

    E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

  • Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

    Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

  • In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

    In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

  • Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

    Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

  • La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

    La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

  • Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi

    Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi