Caldo record ed emergenza incendi in Canada e California, nella città di Lytton in fiamme il 90% del territorio

Caldo record ed emergenza incendi in Canada e California, nella città di Lytton in fiamme il 90% del territorio

Caldo record ed emergenza incendi in Canada e California, nella città di Lytton in fiamme il 90% del territorio


Le temperature nelle due nazioni hanno raggiunto livelli mai toccati in precedenza. Il termometro ha sfiorato anche i 50 gradi

Decine di incendi stanno investendo il Canada occidentale e la California dopo l'ondata di caldo africano che ha visto le temperature raggiungere livelli da primato nei due Stati. Più di mille persone sono state evacuate, ieri, nella provincia canadese della Columbia Britannica, quando un incendio ha bruciato il 90% della piccola città di Lytton, che ha stabilito un record nazionale per la temperatura più alta, raggiungendo i 49,6 C.


Afa killer

Gli esperti affermano che l'ondata di caldo è stata causata da un forte cambiamento climatico globale e ha provocato quasi 500 morti in Canada e almeno 16 negli Stati Uniti. Nel nord della California, le autorità locali hanno chiesto l'evacuazione di vaste aree di una contea dove un grave incendio ha bruciato circa 20.000 ettari ed è stato controllato solo per il 20%, come hanno riferito funzionari locali. Le fiamme infuriano da una settimana, dopo essere state scatenate da un fulmine. Una dozzina di focolai diversi sono stati segnalati in tutta la California, che l'anno scorso è stata colpita da alcun dei peggiori incendi della sua storia.


Raffica di incendi

La Columbia Britannica ha registrato 62 nuovi incendi nelle ultime 24 ore, ha precisato il primo ministro provinciale, John Horgan, in una conferenza stampa. "Non posso sottolineare abbastanza quanto sia estremo il rischio di incendio in questo momento in quasi ogni parte della Columbia britannica", ha detto Horgan. 

    



Argomenti

caldo
California
Canada
incendi
Lytton

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

    Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

  • Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

    Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

  • La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

    La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

  • Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

    Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

  • E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

    E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

  • Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

    Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

  • In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

    In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

  • Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

    Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

  • La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

    La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

  • Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi

    Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi