Champions League, Inter eliminata ai rigori, ai quarti ci va l'Atletico Madrid

Champions League, Inter eliminata ai rigori, ai quarti ci va l'Atletico Madrid

Champions League, Inter eliminata ai rigori, ai quarti ci va l'Atletico Madrid Photo Credit: agenziafotogramma.it


Al Civitas Metropolitano Dimarco porta in vantaggio i nerazzurri, quasi immediato il pareggio di Griezman. A tre minuti dal novantesimo la rete di Depay, che porta la partita ai supplementari e poi ai rigori. Dal dischetto nerazzurri molto imprecisi, solo due gol in cinque tiri

ATLETICO MADRID-INTER 5-3 DOPO I RIGORI

L’Italia non ha più squadre in Champions League, eliminata anche l’Inter che domina il campionato ma in coppa è stata fatta fuori dall’Atletico Madrid. Gli spagnoli hanno prevalso ai calci di rigore, dal dischetto nerazzurri davvero imprecisi: soltanto Cahlanoglui e Acerbi hanno segnato, invece Sanchez Klassen e Lautaro Martínez hanno sbagliato condannando l’Inter. I 120 minuti in campo si erano chiusi sul 2-1 a favore dell’Atletico, dopo l'1-0 per l’Inter nella gara d’andata anche al Civitas Metropolitano le cose si erano messe bene per la squadra di Inzaghi, in vantaggio al 33esimo con gol di Dimarco su assist di Barella. Quasi immediato il pareggio dell’Atletico, con Griezmann al 35eimo. Nel secondo tempo regolamentare gli spagnoli hanno attaccato, ma l’Inter ha sprecato in contropiede due occasioni clamorose con Barella e soprattutto Thuram; puntuale è arrivata la punizione, all’87esimo con il gol del nuovo entrato Depay che ha portato la gara ai supplementari. Nell’overtime l’Inter ha cercato di riportarsi in attacco ma ha sbattuto contro il muro eretto da Simeone. Ai rigori decisivi i gol di Depay Riquelme e Correa, mentre Sommer ha parato il tiro di Saul. Per l’Inter è questa la prima vera delusione della stagione: l’Atletico si è confermato avversario di assoluto livello, ma alcuni giocatori chiave non sono parsi al top. La partita dei nerazzurri è stata contraddistinta da errori, imprecisioni, frenesia. Fino al disastro nei rigori finali. 


IL GIOVEDI’ DI COPPA

Le quattro italiane impegnate partono con buone prospettive. Qualificazione di fatto acquisita dalla Roma, che in Inghilterra contro il Brighton parte da un 4-0 che sembra già aver chiuso i discorsi. Quattro gol all’andata li ha segnati anche il Milan, che però ne ha subiti due dallo Slavia; oggi a Praga servirà fare attenzione ma il vantaggio è concreto. In Conference League la Fiorentina partirà invece dal 4-3 sul Maccabi Haifa. Chiamata invece alla vittoria è l’Atalanta, impegnata in casa dopo l’1-1 di Lisbona contro lo Sporting: in Portogallo i bergamaschi giocarono bene e furono piuttosto fortunati, basterà confermarsi su quei livelli. Questi gli appuntamenti: alle 18.45 Slavia Praga-Milan di Europa League e Fiorentina-Maccabi Haifa di Conference League. Alle 21.00 Brighton-Roma e Atalanta-Sporting Lisbona, entrambe di Europa League. 



Argomenti

Atletico Madrid-Inter
calcio
UCL
Uefa Champions League

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • Roma e Atalanta in semifinale di Europa League, eliminato il Milan; in Conference avanti la Fiorentina

    Roma e Atalanta in semifinale di Europa League, eliminato il Milan; in Conference avanti la Fiorentina

  • Voto di scambio e corruzione, bufera sul centrodestra siciliano; tra gli arrestati anche il sindaco di Tremestieri Etneo

    Voto di scambio e corruzione, bufera sul centrodestra siciliano; tra gli arrestati anche il sindaco di Tremestieri Etneo

  • A Brescia nuova udienza per la riapertura del processo per la strage di Erba. Rosa e Olindo in aula

    A Brescia nuova udienza per la riapertura del processo per la strage di Erba. Rosa e Olindo in aula

  • Piano sicurezza alle OIimpiadi di Parigi, il presidente Macron conferma la cerimonia inaugurale sulla Senna

    Piano sicurezza alle OIimpiadi di Parigi, il presidente Macron conferma la cerimonia inaugurale sulla Senna

  • Via libera della Procura, possono essere celebrati i funerali delle vittime della strage nella centrale idroelettrica

    Via libera della Procura, possono essere celebrati i funerali delle vittime della strage nella centrale idroelettrica

  • Jannik Sinner parte bene nel torneo di Montecarlo, battuto senza problemi Sebastian Korda

    Jannik Sinner parte bene nel torneo di Montecarlo, battuto senza problemi Sebastian Korda

  • Centrale elettrica di Suviana, ridotte al minimo le speranze di trovare in vita i quattro superstiti

    Centrale elettrica di Suviana, ridotte al minimo le speranze di trovare in vita i quattro superstiti

  • Nel 2024 il marzo più caldo di sempre, aumenta la temperature globale; prepariamoci a una estate torrida

    Nel 2024 il marzo più caldo di sempre, aumenta la temperature globale; prepariamoci a una estate torrida

  • Le bellezze di Roma ospiteranno l'ultima tappa del Giro d'Italia, traguardo con il Colosseo sullo sfondo

    Le bellezze di Roma ospiteranno l'ultima tappa del Giro d'Italia, traguardo con il Colosseo sullo sfondo

  • Serie A, la Juve batte la Fiorentina, risorge il Napoli; cade l'Atalanta, colpo salvezza del Cagliari

    Serie A, la Juve batte la Fiorentina, risorge il Napoli; cade l'Atalanta, colpo salvezza del Cagliari