Che vergogna il Tapiro ad Ambra Angiolini, figlio di una concezione della donna che non vorremmo più vedere

14 ottobre 2021, ore 18:00

Striscia la Notizia ha deciso di consegnare il simbolo della trasmissione all'attrice sottolineando la fine della storia con Allegri e scherzando sul presunto tradimento

Il Tapiro d'Oro ad Ambra Angiolini

Il Tapiro d'oro di Striscia la Notizia è entrato nell'immaginario collettivo ormai da anni come il riconoscimento, se così lo possiamo chiamare, assegnato a chi commette gaffes o in qualche modo si rende ridicolo o protagonista di storie particolari. La consegna del Tapiro viene da sempre mostrata in un servizio montato ad arte, in cui non mancano effetti speciali goliardici. Tutto bene, o quasi. La trasmissione infatti ha deciso di assegnare il Tapiro ad Ambra Angiolini, colpevole, secondo le cronache, di essere stata lasciata e forse tradita dal compagno, l'allenatore Massimiliano Allegri. Valerio Staffelli ha sorpreso l'attrice, visibilmente imbarazzata, a Milano e ha iniziato a scherzare su quella che con tutta probabilità è per lei una sofferenza, arrivando a ipotizzare un tradimento con Dybala. Fa ridere? A me proprio non sembra. 


L'idea di donna che vorremmo dimenticare

Ambra Angiolini, ai miei occhi, ma non solo a giudicare dalla polemica che impazza in queste ore, non è stata rispettata ed è stata presentata come la donna 'ancella', scaricata dal maschio forte e sicuro di sè, a cui ovviamente nessuno decide di portare un Tapiro. Una donna sul cui dolore si può scherzare tranquillamente, che deve sorridere alla sorte avversa decisa dal maschio Alfa. Stupisce che in studio ci fosse Vanessa Incontrada. bella e brava conduttrice, che più volte, attaccata per i presunti chili di troppo, ha chiesto rispetto e ha stigmatizzato gli haters. Non è forse una totale mancanza di rispetto questo servizio su Ambra? Non sarebbe stato bello dissociarsi in qualche modo, come le ha suggerito l'ottima Selvaggia Lucarelli?


Il post della figlia

A sottolineare la scivolata di Striscia la Notizia in modo plateale è stata Jolanda Renga, la figlia di Ambra Angiolini. In una storia Instagram, la ragazza ha stigmatizzato quanto accaduto, chiarendo che la madre è stata presa in giro in un momento di sofferenza, da donna tradita. "Oggi la mia mamma ha ricevuto un Tapiro in seguito alla pubblicazione di vari articoli sulla fine della sua relazione, ma il motivo non mi è chiaro”, ha scritto Jolanda. “So bene che, in quanto personaggio pubblico, secondo alcuni è giusto che la sua vita, anche quella privata, venga sbandierata ai quattro venti, ma è davvero necessario infierire? Perché venire da lei a Milano? Perché non andare a Torino? Perché si è fidata della persona con cui stava e con cui ha condiviso quattro anni della sua vita? - ha aggiunto. Ed Anche se, questa persona, alla fine si è rivelata diversa, la colpa è di chi si fida o di chi tradisce la fiducia e tradisce in ogni senso possibile? Cosa c’è di riprovevole o ‘perdente’ nel fidarsi e nell’amare? Quando si gioca si sta al gioco, sono d’accordo, ma questo non mi sembra il caso. E ditemi quello che volete, che sono pesante, che non so scherzare, che faccio questioni su problemi inesistenti, che i problemi veri sono altri ma a me non fa ridere. La sofferenza delle altre persone non mi diverte. E sì, mi sento di dirlo perché c’è di mezzo la mia mamma, ma lo penso a prescindere". Nulla da aggiungere.


Che vergogna il Tapiro ad Ambra Angiolini, figlio di una concezione della donna che non vorremmo più vedere

Tags: Ambra Angiolini, Massimiliano Allegri, Striscia la Notizia, Tapiro d'oro

Share this story: