Euro 2016, Matati! Splendidi Azzurri, Spagna a casa.

Euro 2016: Matati! Splendidi Azzurri, Spagna a casa.

Euro 2016: Matati! Splendidi Azzurri, Spagna a casa.


La migliore Italia degli ultimi 4 anni schianta le Furie Rosse 2-0 e si qualifica ai Quarti di Finale. Miracolo Islanda, Inghilterra eliminata 2-1

La Spagna è rimasta fulminata, dalla partita dell'Italia. Sovrastata fisicamente e tatticamente, la squadra che ci aveva sempre bastonato, negli ultimi otto anni, ci ha capito nulla o quasi. Vittoria limpida e indiscutibile, un trionfo per Antonio Conte. In serata, impresa dell'Islanda: Inghilterra eliminata. Ed è giusto così.

Un capolavoro. L'Italia ha giocato la partita perfetta, tecnicamente, fisicamente e nell'impostazione tattica. Nulla poteva essere previsto meglio di così. Antonio Conte aveva chiesto qualcosa fuori dall'ordinario e l'ha ottenuto dai suoi uomini, ma il trionfo è cominciato nei lunghi giorni dell'attesa, quando il Ct ha studiato l'avversario e - immaginiamo - giocato mille volte Italia-Spagna, nella sua testa.

Ha fatto partire gli Azzurri al doppio della velocità degli avversari, rimasti inebetiti per più di mezz'ora. Fossimo stati sul 2-0, in 15 minuti, non ci sarebbe stato nulla da dire. Pressing asfissiante sul cervello spagnolo, Iniesta, ripartenze fulminee a un tocco e manovra avvolgente. I Campioni d'Europa in carica non ci hanno capito nulla.

Alla fine del primo tempo, l'1-0 di Giorgione Chiellini è risultato grottescamente poco, rispetto al dominio assoluto dell'Italia. Solo un grande De Gea ha tenuto la Spagna in vita, con una serie di parate da cinema.

Il calcio, non ci stancheremo mai di ripeterlo, ha però le sue regole: la più antica e granitica, se non stendi l'avversario quando puoi, sarai condannato a soffrire. Puntualmente, il 2-0 fallito da Eder a inizio ripresa ci chiude nel fortino, per 25 minuti abbondanti. Pochissime le palle goal spagnole, questo è vero, ma abbiamo sofferto. E anche tanto.

Flash back: Berlino, 9 luglio 2006. Zinedine Zidane colpisce di testa, per metterci Ko, nella finale mondiale. Gianluigi Buffon, da Carrara, allora 28 anni, vola e mette la palla in angolo. Passeranno pochi minuti e sapete tutti quello che accadrà.

Parigi, 27 giugno 2016. Gerard Piqué si libera a centro area e calcia. sicuro di far goal e portare la Spagna ai supplementari. Gianluigi Buffon, da Carrara, oggi 38 anni, vola sulla sua destra e tira giù la claire. Passerà un minuto e Pellè chiuderà l'azione decisiva Insigne-Darmian. 2-0 per noi, delirio.

Non sappiamo cosa accadrà con la Germania, sabato sera a Bordeaux. I Campioni del Mondo sembrano programmati per vincere ancora, ma abbiamo imparato a rispettare e amare quest'Italia da battaglia. Giocheremo, lotteremo e soffriremo: signore e signori, è Italia-Germania, La Partita.

Ancora adrenalinici per gli Azzurri, in serata abbiamo assistito al miracolo islandese, contro l'Inghilterra. La piccola isola-Stato, 330mila abitanti, ha firmato la seconda Brexit, in quattro giorni. Sorprendete e inaspettata, come la prima. Altrettanto clamorosa, se pensiamo ai valori in campo. Non è solo una meravigliosa favola, è anche la logica conseguenza delle folli scelte inglesi. Una su tutte: affidare la panchina a Roy Hodgson, splendida persona, ma calcisticamente parlando improponibile. Si è dimesso e questa è l'unica buona notizia, in una serata vergognosa.

Ecco i Quarti di Finale di Euro 2016: Polonia-Portogallo, Galles-Belgio, Germania-Italia e Francia-Islanda. Si parte dopodomani. Oggi, però, festeggiamo ancora gli Azzurri!


Argomenti

Buffon
Chiellini
Conte
Cuore
Euro
Euro 2016
Hodgson
Inghilterra
Iniesta
Insigne
Islanda
Italia
Miracolo
Parigi
Pellè
Spagna
Stade de France
Tattica
Uefa
Zidane

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Wimbledon: Djokovic doma Musetti, finale bis con Alcaraz. L'Azzurro cede in 3 set, il serbo vuole la rivincita sull'iberico

    Wimbledon: Djokovic doma Musetti, finale bis con Alcaraz. L'Azzurro cede in 3 set, il serbo vuole la rivincita sull'iberico

  • Serena Mollicone, la famiglia Mottola assolta ancora, è finito incubo creato da stampa. Sorella vittima, amareggiata

    Serena Mollicone, la famiglia Mottola assolta ancora, è finito incubo creato da stampa. Sorella vittima, amareggiata

  • La Chiesa riceve il 70% dell'8 per Mille nonostante il calo delle scelte dei contribuenti

    La Chiesa riceve il 70% dell'8 per Mille nonostante il calo delle scelte dei contribuenti

  • La fuga e oggi la cattura. Giacomo Bozzoli era nascosto nel cassettone del letto matrimoniale della sua villa sul Garda

    La fuga e oggi la cattura. Giacomo Bozzoli era nascosto nel cassettone del letto matrimoniale della sua villa sul Garda

  • Fedez preoccupa i fan: nuova gastroscopia dopo una perdita di sangue

    Fedez preoccupa i fan: nuova gastroscopia dopo una perdita di sangue

  • Presentata la nuova stagione di SkyTG24, De Bellis, "alleanza tra TV per i confronti"

    Presentata la nuova stagione di SkyTG24, De Bellis, "alleanza tra TV per i confronti"

  • New Hit di RTL 102.5: tutti i nuovi successi in rotazione da questa settimana sulla prima radio d’Italia

    New Hit di RTL 102.5: tutti i nuovi successi in rotazione da questa settimana sulla prima radio d’Italia

  • Nel Regno Unito catturato l’uomo che ha ucciso tre donne con la balestra

    Nel Regno Unito catturato l’uomo che ha ucciso tre donne con la balestra

  • Calcutta abbandona l’etichetta discografica Warner per sostenere la compagna contro Morgan

    Calcutta abbandona l’etichetta discografica Warner per sostenere la compagna contro Morgan

  • La Spagna è in finale di Euro2024. Battuta la Francia 2 a 1 in semifinale nel segno di Lamine Yamal

    La Spagna è in finale di Euro2024. Battuta la Francia 2 a 1 in semifinale nel segno di Lamine Yamal