F1, nelle prove libere a Monza la Ferrari di Sainz in testa

F1, nelle prove libere a Monza la Ferrari di Sainz in testa

F1, nelle prove libere a Monza la Ferrari di Sainz in testa


Lo spagnolo ha fatto segnare il miglior tempo davanti a Norris e Perez

Carlos Sainz festeggia il compleanno con il miglior tempo delle seconde prove libere al Gran Premio d'Italia a Monza. Lo spagnolo della Ferrari (1'21''355) ha preceduto la McLaren di Lando Norris, staccato di 19 millesimi, la Red Bull di Sergio Perez (+185) e l'altra Mclaren di Oscar Piastri (+190). Le prove si chiudono con Max Verstappen solo quinto (+0.276), davanti alla Ferrari Charles Leclerc (+0.361). Nella top ten dalla settima alla decima casella Alexander Albon, Fernando Alonso, George Russell e Nico Hulkenberg. Solo diciassettesimo Lewis Hamilton con una Mercedes in ritardo in termini di velocità massima.  La sessione è stata interrotta due volte: la prima volta perché l'Aston Martin di Lance Stroll si è spenta dopo l'Ascari; la seconda perché Perez è finito nella ghiaia alla Parabolica, impantanando la sua Red Bull. Nelle prime prove libere il più veloce era stato il leader incontrastato del mondiale, Max Verstappen, a segnare il miglior tempo davanti alla ferrari di Sainz ed all'altra Red Bull di Perez.


Le parole dei protagonisti

Solo quinto il leader del mondiale, Max Verstappen: "Abbiamo provato ali con diversi livelli di carico aerodinamico per capire quale strada prendere: Monza a volte è un po' complicata. Speravo meglio, ci sono alcune cose da migliorare ma ci arriveremo. Sul time attack... sono rimasto bloccato dal traffico in pista. Per quanto riguarda il ritmo-gara siamo abbastanza a posto. Non abbiamo fatto molti giri in realtà ma... è uguale per tutti". Così l'inglese della Mclaren, Lando Norris: "Siamo stati piuttosto lenti fino all'ultimo run con temperature più fresche e pneumatici soft che ci hanno aiutato. Con le mescole medie invece abbiamo faticato, eravamo sei-sette anche otto decimi più lenti della Ferrari. Quindi abbiamo fatto molti passi avanti tra un turno e l'altro, soprattutto togliendo carico aerodinamico. Abbiamo altre modifiche in programma ma penso di non avere chances per il podio: siamo molto competitivi in assetto da qualifica ma non abbiamo il passo gara".



Argomenti

F1
Ferrari
Monza
Sainz

Gli ultimi articoli di Andrea Salvati

  • Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

    Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

  • Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

    Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

  • Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

    Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

  • Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

    Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

  • Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

    Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

  • Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

    Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

  • Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

    Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

  • Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

    Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

  • Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

    Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

  • Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0

    Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0