"Sfiderei Mc Gregor, ma solo per beneficenza": lo schiaffo morale del campione di Boxe Daniele Scardina

21 ottobre 2021, ore 20:00

Nel corso di Trends&Celebrities è intervenuto il campione di Boxe Daniele Scardina, che ha parlato anche dell'aggressione che Facchinetti avrebbe subito da Mc Gregor.

Dal ring, dove è considerato da sempre un campione, alla radiovisione. Su RTL102.5 News, durante Trends&Celebrities, rompe il silenzio Daniele Scardina - uno dei pugili più affermato nel panorama sportivo. E, ovviamente, si sofferma su quello che Francesco Facchinetti ha raccontato domenica scorsa: l'aggressione che avrebbe subito Mc Gregor in un albergo della Capitale.

Scardina non fa sconti. E vuole chiarezza, come del resto anche Facchinetti che ha sollevato un vero polverone mediatico. L'ex dj dice di non voler ritirare la denuncia nemmeno se gli offrissero 10 milioni di euro. "Quello che è accaduto non dovrebbe esistere. La violenza va condannata sempre, ma ancora di più per uno sportivo che utilizza il proprio corpo come un'arma. Ci sono rimasto male. Noi atleti non dobbiamo dare questo esempio", racconta Scardina durante il collegamento. Poi va al centro della questione: il mancato controllo del campione di MMA, che già in passato era stato al centro du una bufera simile. "Noi che facciamo sport da combattimento dovremmo avere più equilibro degli altri", puntualizza.


LA PROPOSTA DEL PUGILE

E poi la proposta choc in diretta: "Sono pronto a salire sul ring, ma solo per sfidarlo in nome della beneficenza dopo questa cosa che è accaduta. E' stato e resta un campione. L'ho detto non per suscitare violenza, ma potrebbe essere l'occasione per fare beneficienza, ad esempio. Sicuramente questo episodio è da condannare pienamente". Chissà cosa dirà McGregor, che all'improvviso si è ritrovato su tutti i giornali: la notizia ha fatto praticamente il giro del mondo.


SCARDINA NON "SGARRA MAI"

Costanza. Impegno. Dedizione. La vita di Scardina, che in passato ha partecipato a Ballando con le stelle, è lontana dal gossip (eccetto una breve parentesi con Diletta Leotta) ed è scandita da allenamenti durissimi. "Sono un professionista, quando sono in preparazione ho una dieta super curata. Ora hop appena combattuto e posso permettermi qualche sgarro. Di solito mi alleno 12 volte ogni settimana, quindi due volte al giorno", continua il pugile. "La mia vita è lo sport. La mia vita sono gli allenamenti. Per me è qualcosa di vitale. Dopo gli incontri ho fatto qualche giorno di riposo, ovviamente meritato". Scardina, di recente, è tornato sul ring con il suo amato pubblico pronto ad applaudire. "Ero emozionato e felice: dopo due anni avevamo il pubblico. C'erano un sacco di fan e credo che il pubblico sia qualcosa di magico. Tutto è andato bene. Al prossimo spero che sia ancora più capienza",conclude.


"Sfiderei Mc Gregor, ma solo per beneficenza": lo schiaffo morale del campione di Boxe Daniele Scardina
Tags: Daniele Scardina, Rtl 102.5 News

Share this story: