Mater, il mistero della maternità in mostra a Parma

"Mater", il mistero della maternità in mostra a Parma

"Mater", il mistero della maternità in mostra a Parma


L'esposizione resterà aperta fino al 28 giugno

La nascita della vita e la capacità generatrice della donna hanno affascinato gli uomini di ogni epoca. Gli artisti, spesso, hanno cercato di rappresentare la maternità nella sua essenza. La mostra Mater, allestita al Palazzo del Governatore di Parma, propone un percorso affascinante tra sculture, quadri e installazioni che spaziano dalla Preistoria a oggi, passando per l'Antico Egitto, e che coinvolgono il visitatore in una riflessione profonda. L'esposizione, che resterà aperta sino al prossimo 28 giugno, presenta 170 opere, provenienti da 70 musei e collezioni italiane. Tra ciò che più resta impresso nella memoria c'è la Venere di Savignano, una statuetta risalente all'era paleolitica, 25.000/30.000 anni fa, archetipo di tutte le madri. Soli 22 centimetri di pietra serpentina che, però, racchiudono in sé l'origine del mondo.  

Mater offre poi un excursus tra le rappresentazioni cristiane della Madonna con bambino. Opere realizzate, tra gli altri, da Mantegna, Pinturicchio, Veronese e Rosso Fiorentino. Il percorso porta in seguito il visitatore a compiere un viaggio nel tempo attraverso le ultime due sezioni della mostra, che affrontano, dopo le Dee madri e la Maternità rivelata, la Maternità borghese e l'Emancipazione dalla maternità avvenuta nel Novecento. In particolare, la maternità borghese è meravigliosamente rappresentata da un ritratto di Francesco Hayez. Lascia forse un po' di amaro in bocca l'ultima parte dell'esposizione, che costringe a pensare alla maternità trasformata dalla contemporaneità, a una donna che talvolta nega la propria capacità di generare il mondo per privilegiare altri valori, sui quali troneggia l'estetica. Icona di questo finale è la seduttiva Valentina di Crepax, che permette una divagazione nel mondo del fumetto. La mostra, infine,  ha il coraggio di travalicare l'orizzonte classico presentando due video installazioni dell'americano Bill Viola. Degno di nota, in particolare, il video Emergence, una eterea deposizione di Cristo che tocca le corde più profonde.



Gli ultimi articoli di Ivana Faccioli

  • Sanremo, Amadeus, non devo scusarmi con Elena Cecchettin per l'intervento contro i femminicidi

    Sanremo, Amadeus, non devo scusarmi con Elena Cecchettin per l'intervento contro i femminicidi

  • Lo squallore del bodyshaming nei confronti di BigMama. Quando diventeremo un Paese civile su questo fronte?

    Lo squallore del bodyshaming nei confronti di BigMama. Quando diventeremo un Paese civile su questo fronte?

  • Sanremo, Amadeus e Mengoni cantano Bella ciao in sala stampa e si dicono antifascisti

    Sanremo, Amadeus e Mengoni cantano Bella ciao in sala stampa e si dicono antifascisti

  • The holdovers è una gioia per gli occhi, Paul Giamatti regala una prestazione da Oscar

    The holdovers è una gioia per gli occhi, Paul Giamatti regala una prestazione da Oscar

  • Vi consiglio 50 km all'ora, un film che racconta l'importanza e la difficoltà dei legami familiari

    Vi consiglio 50 km all'ora, un film che racconta l'importanza e la difficoltà dei legami familiari

  • Un libro per l'estate: Come d'Aria di Ada D'Adamo, mai premio Strega fu più meritato

    Un libro per l'estate: Come d'Aria di Ada D'Adamo, mai premio Strega fu più meritato

  • Un libro per l'estate: Perfect day di Romy Hausmann. Conosciamo davvero chi ci sta vicino?

    Un libro per l'estate: Perfect day di Romy Hausmann. Conosciamo davvero chi ci sta vicino?

  • Un libro per l'estate: Un giorno questo dolore ti sarà utile, un romanzo di formazione di Peter Cameron

    Un libro per l'estate: Un giorno questo dolore ti sarà utile, un romanzo di formazione di Peter Cameron

  • GMG: un milione di giovani di tutto il mondo in arrivo a Lisbona. Domani in Portogallo atterrerà Papa Francesco

    GMG: un milione di giovani di tutto il mondo in arrivo a Lisbona. Domani in Portogallo atterrerà Papa Francesco

  • Un libro per l'estate: Il paziente di Juan Gomez-Jurado, un thriller che cattura

    Un libro per l'estate: Il paziente di Juan Gomez-Jurado, un thriller che cattura