Prima visita di Stato per i reali d'Inghilterra: Carlo III debutta all'estero da monarca, in Germania a Berlino

Prima visita di Stato per i reali d'Inghilterra: Carlo III debutta all'estero da monarca, in Germania a Berlino

Prima visita di Stato per i reali d'Inghilterra: Carlo III debutta all'estero da monarca, in Germania a Berlino Photo Credit: agenziafotogramma.it


Carlo III e Camilla resteranno in Germania per tre giorni. E' il loro primo viaggio istituzionale, considerato che la prevista visita in Francia per lo scorso fine settimana è saltata per il caos proteste nel Paese

Il debutto sulla scena internazionale

Il primo viaggio all'estero da monarca per re Carlo III era previsto in Francia nello scorso fine settimana. Ma alla fine, hanno prevalso  i timori legati all'ordine  pubblico per le proteste violente contro la riforma previdenziale voluta dal presidente francese Emmanuel Macron. E la visita è stata rinviata in attesa di tempi meno turbolenti.

In Germania per  tre giorni

Il sovrano britannico, accompagnato dalla regina consorte Camilla, esce dal Regno Unito per la prima volta dalla sua ascesa al trono, dopo la morte della madre Elisabetta II l'8 settembre scorso.  In Germania resterà per tre giorni. La sua tappa inaugurale del viaggio è stata a Berlino con la cerimonia di accoglienza con gli onori militari che si è svolta dinanzi alla Porta di Brandeburgo simbolo della divisione del Paese durante la Guerra Fredda e della successiva riunificazione, che, per la prima volta, farà da sfondo al ricevimento di un ospite di Stato. La coppia reale si è anche concessa ai tantissimi berlinesi che si sono radunati sin dalla mattina per incontrarli.  A fare gli onori di casa, il Presidente della Repubblica Frank-Walter Steinmeier e la moglie Elke Buedenbender.

Il programma della visita

Re Carlo è stato in passato circa 40 volte in Germania. Domani è previsto il suo discorso al Bundestag. Venerdì, con Camilla, lascerà la capitale per una visita ad Amburgo per un evento di riconciliazione di fronte alle rovine della chiesa di San Nikolai, distrutta dai bombardamenti alleati durante la Seconda Guerra Mondiale dopo essere stata a suo tempo progettata dall'architetto inglese George Gilbert Scott, autore anche della storica sede del Foreign Office a Londra. A Berlino sono impegnati circa 1100 agenti di polizia per garantire la sicurezza al prestigioso ospite. Le misure sono rafforzate dato l'altissimo grado di popolarità di Carlo e Camilla  

Visita di alto valore diplomatico

La visita di re Carlo in Germania è stata consigliata al re dal governo britannico. È quello che ha riferito l'ambasciatrice britannica Jill Gallard alla Deutschlandfunk, la radio pubblica tedesca. "Non è un caso che Charles faccia il suo primo viaggio all'estero in Europa -, ha detto - Si vuole dare un segnale di coesione: la Gran Bretagna ha lasciato l'Ue, ma non l'Europa", ha sottolineato la diplomatica. Alla luce dell'attacco russo all'Ucraina, "i tedeschi, i britannici, gli europei, lavorano insieme a sostegno di Kiev". Anche il focus sull'energia fa parte degli obiettivi comuni.  Il governo Tory di Rishi Sunak potrà così usare la soft diplomacy reale per dare un messaggio di accantonamento delle tensioni con l'Europa dopo la Brexit. Secondo la Bbc,  ci si attende che il monarca - quasi 75enne - pronunci anche qualche frase in tedesco, a suggello del legame con un Paese nel quale la stessa dinastia dei Windsor affonda buona parte delle proprie radici storiche di sangue. 


Argomenti

Berlino
CharlesIII
Germania
UK

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Passo la torcia alle nuove generazioni: i quindici storici minuti in cui Joe Biden spiega il suo ritiro

    Passo la torcia alle nuove generazioni: i quindici storici minuti in cui Joe Biden spiega il suo ritiro

  • Svolta nell'omicidio Paganelli: arrestato Louis Dassilva, unico indagato per la morte di Pierina

    Svolta nell'omicidio Paganelli: arrestato Louis Dassilva, unico indagato per la morte di Pierina

  • Due studiose italiane vincono l'Oscar della matematica: saranno premiate al Congresso europeo di Siviglia

    Due studiose italiane vincono l'Oscar della matematica: saranno premiate al Congresso europeo di Siviglia

  • Omicidio di Giulia Cecchettin: in un messaggio la minaccia di Turetta, o ci laureiamo insieme o la vita è finita

    Omicidio di Giulia Cecchettin: in un messaggio la minaccia di Turetta, o ci laureiamo insieme o la vita è finita

  • L'Onu accusa Mosca, l'ospedale pediatrico di Kiev centrato da missile russo, oggi vertice Nato al via

    L'Onu accusa Mosca, l'ospedale pediatrico di Kiev centrato da missile russo, oggi vertice Nato al via

  • La morte di Alex Marangon: numerose costole rotte forse per un brutale pestaggio, indagini sul rituale

    La morte di Alex Marangon: numerose costole rotte forse per un brutale pestaggio, indagini sul rituale

  • Maturità: per la seconda prova scritta,  Greco al Classico con Platone, Matematica allo Scientifico

    Maturità: per la seconda prova scritta, Greco al Classico con Platone, Matematica allo Scientifico

  • Torna il Filming Italy Sardegna Festival, ricca vetrina di film e serie tv in programma al 20 al 23 giugno

    Torna il Filming Italy Sardegna Festival, ricca vetrina di film e serie tv in programma al 20 al 23 giugno

  • Olimpiadi 2024: consegnato dal Presidente Mattarella il tricolore agli azzurri Tamberi ed Errigo

    Olimpiadi 2024: consegnato dal Presidente Mattarella il tricolore agli azzurri Tamberi ed Errigo

  • Francia: il presidente Macron conferma elezioni anticipate e attacca la destra moderata, tradita memoria di De Gaulle

    Francia: il presidente Macron conferma elezioni anticipate e attacca la destra moderata, tradita memoria di De Gaulle