Arriva il Black Friday italiano, i negozianti chiedono di rinviarlo, come in Francia, all'8 dicembre

22 novembre 2020, ore 19:00

Anche il Codacons ha rivolto un appello ad Amazon e al Governo chiedendo di posticipare l'avvio degli sconti sul web

Il Black Fridey tradizionalmente è fissato all’ultimo venerdì di novembre è un appuntamento succulento per Amazon, previsti grandi incassi che mandando su tutte le furie i negozianti, già stremati dalla pandemia. "E' sotto gli occhi di tutti il danno prodotto dall'e-commerce ai negozi tradizionali, attraverso una forma di concorrenza sleale causata dalle restrizioni Covid”, ha sottolineato il presidente Carlo Rienzi. A gran voce da Confesercenti è stata avanzata la richiesta al governo di posticipare l’avvio degli sconti sul web, per poter partecipare al boom di acquisti in vista delle festività, soprattutto data la possibile prossima riapertura delle zone rosse.

Chi sceglie i negozi tradizionali?

Nella guerra dello shopping vince l’E-Commerce. Sono sempre meno le persone che per decidere di comprare un capo o un oggetto, sentono la necessità di toccarlo, di annusarlo. Ma ora con il lock down  una scelta diversa diventa quasi obbligata. Il mondo sta cambiato e chi ne paga il prezzo sono i commercianti, già sommersi di tasse da pagare e che, a causa del Covid, hanno perso una montagna di denaro. Molti sono stati costretti a chiudere. E ora se non verrà rinviato il Black Friday i piccoli esercenti saranno costretti a raccogliere le briciole lasciate dallo strapotere dell’E-commerce.

Il carrello virtuale fa il pieno, fatturato record per Amazon, e i negozianti restano a bocca asciutta  

Mentre le tasche dei negozianti sono vuote, sorride Amazon il cui fatturato è aumentato in modo esponenziale, a livello globale, grazie ai vari lockdowm che si sono succeduti a causa delle ondate di Covid. Ma il piatto forte resta il Natale. E in Italia, data la situazione drammatica dei commercianti, alcuni sperano che si possa in qualche modo evitare che Amazon faccia ancora man bassa. L’esecutivo deciderà di far slittare il Black Friday? Difficile, dato che manca poco, in Italia sarà dal 23 al 27 novembre.

Cos'é il Black Friday? Pronti per la grande carica?

Si tratta del periodo in cui si possono fare acquisti con sconti molto convenienti. Un intero popolo di acquirenti aspetta tutto l’anno questa data fatidica, perché durante il Black Friday è possibile acquistare ogni tipologia di prodotto a prezzi estremamente vantaggiosi. Il Lunedì successivo è in programma il Cyber Money, dedicato, in particolare, ai prodotti elettronici. Il sito più saccheggiato, come detto, sarà Amazon, con buona pace di tutti i negozianti italiani del settore, che ancora una volta, si troveranno a mani pressoché vuote. E’ davvero impossibile competere con un colosso che lancia ogni 5 minuti un’offerta su ogni tipologia di prodotto. Oltre ai prodotti tecnologici, in molti sono a caccia di occasioni nel settore dell’abbigliamento.    

Il mondo cambia, impossibile fermare l'ascesa dell'E-commerce

Nell'era dell'informatica. gli acquisti virtuali sono diventati, soprattutto per i giovani, una consuetudine. Il mondo del piccolo negozio, con il commerciante "amico" va scomparendo. Non è possibile  fermare l'evoluzione tecnologica in atto. Cosa accadrà nel futuro, non bisogna avere una sfera di cristallo. Il potere di Amazon è destinato a crescere ad ampliarsi, soprattutto grazie all'attuale situazione congiunturale, creata dalla crisi causata dal coronavirus. 


Arriva il Black Friday italiano, i negozianti chiedono di rinviarlo, come in Francia, all'8 dicembre
Tags: Black Friday, Confesercenti, internet, negozianti, offerte, sconti

Share this story: