"Stiamo per fare il Cammino di Santiago”: Guenda Goria e Mirko lasciano l’Italia

09 ottobre 2021, ore 09:00

La figlia di Amedeo Goria parte per una nuova avventura: domenica sera inizierà a percorrere le strade del Cammino di Santiago. Ovviamente non sarà sola, ma con il suo fidanzato

Pronti. Partenza. Via. Destinazione Santiago di Compostela, adesso Guenda Goria e il suo fidanzato Mirko sono pronti per un'altra avventura. Dopo aver girato l'Italia in lungo e largo, annunciano a Trends&Celebrities su RTL102.5 News di aver preparato i bagagli per un'altra avventura.

A piedi percorreranno il lunghissimo Cammino di Santiago di Compostela, che fa parte del patrimonio dell'Unesco dal 1993. Si parte dalla Francia per arrivare nella cattedrale di Santiago di Compostela dove si trovano le reliquie dell'Apostolo San Giacomo il Maggiore. Un percorso di circa 800 km che vengono percorsi in un mese all'incirca.


Il cammino di Santiago  e il riconoscimento nel 1987

Intorno agli anni Novanta il Cammino recupera una forte popolarità, che già aveva acquisito nel Medioevo. Il 23 ottobre 1987 il Consiglio d'Europa riconosce l'importanza del Cammino che viene dichiarato come "Itinerario culturale europeo". Secondo i dati ufficiali sono stati 43575 i pellegrini registrati nel mese di agosto 2021, si tratta in ogni modo di un numero molto alto che è cresciuto nel corso degli anni.

I pellegrini, che ricevono l’indulgenza plenaria una volta giunti nella cattedrale di Santiago di Campostela, percorrono i sentieri della Francia e Spagna a piedi o in bicicletta portando con sé soltanto poche cose. Le tappe del Cammino sono lunghe e faticose, solitamente viene percorso quando le temperature non sono troppo alte, ma neppure troppo basse: il tratto più difficoltoso è quello dei Pirenei francesi.


Il rapporto tra Guenda e suo padre Amedeo Goria

Guenda dà lezioni social a suo padre, che è uno dei concorrenti del Grande Fratello vip. Lo fa prima del suo ingresso nella casa più spiata d’Italia. Ora Amedeo Goria, con un passato glorioso nel giornalismo sportivo della Rai, sta seguendo le orme di sua figlia (che lo scorso anno era una delle donne del Gf vip). “Gli ho dato tanti consigli prima di partire per questo reality”, dice Guenda Goria. “Ma non ne ha ascoltato nessuno. Credo sia meglio non fare brutta figura e essere meno protagonisti. Gli ho detto di parlare della sua vita, della sua storia, degli anedotti che lui tende a non raccontare. E’ un uomo che non si vanta delle sue cose, forse come tutte le persone intelligenti”. Anche Maria Teresa Ruta sta cerando in tutti i modi di sostenere il suo ex marito, Amedeo Goria. “Lei ha chiesto ai suoi fan che sono molto forti di sostenere il papà”, racconta in diretta su RTL102.5 News.


"Stiamo per fare il Cammino di Santiago”: Guenda Goria e Mirko lasciano l’Italia
Tags: Rtl 102.5 News, Gueda Goria

Share this story: