Donnavventura racconta a RTL 102.5 il Fuorisalone 2016

15 aprile 2016, ore 10:25

Chiara ospite a Onorevole Dj con Federica Gentile e Federico Vespa dalle ore 19

E’ iniziata a Milano la Design Week e in città già si respira a pieni polmoni un’area internazionale e d’innovazione: strade, piazze e interi quartieri ospitano migliaia di eventi, mostre ed esposizioni ed è impossibile non venire contagiati dallo spirito creativo e cosmopolita di questa città che non si ferma mai. Chiara ci racconterà tutti i segreti della capitale meneghina ospite oggi a #OnorevoleDj con Federica Gentile e Federico Vespa dalle ore 19 in RADIOVISIONE su RTL 102.5. Ricordiamo anche l'appuntamento con la prima puntata di Donnavventura Speciale Milano è per domenica 17 aprile, alle ore 13.50 su Retequattro. 
Donnavventura racconta a RTL 102.5 il Fuorisalone 2016
Chiara vive a Pavia, è laureata in filosofia ed è entrata a fare parte del team di Donnavventura nel 2006 con il Grand Raid Australiano, un’esperienza che ha costituito una svolta da un punto di vista lavorativo, poiché ha accantonato in parte l’attività di famiglia, per cimentarsi nell’ambito delle produzioni televisive. Da allora ha preso parte a diverse spedizioni, partecipando in maniera sempre più attiva all’organizzazione del programma. Dal Grand Raid Americano è anche la voce di Donnavventura, nonché autrice di alcuni dei testi.

Proprio in quest’occasione Donnavventura ha voluto scandagliare la città in cui è nata, dedicandole due puntate speciali.Milano, una città al passo con i tempi per mentalità e vocazione architettonica, che rimane fedele al proprio passato ed alle proprie tradizioni conservate gelosamente tra le vie dei suoi quartieri più caratteristici.

A raccontare il capoluogo lombardo è una squadra speciale composta dalle veterane del programma e da ragazze provenienti da ogni parte del mondo.Si comincia proprio dal fulcro della Milano del terzo millennio, Piazza Gae Aulenti, che colpisce per la sua estetica futurista in perfetta armonia con l’intero sviluppo del Progetto Porta Nuova, che ha rivoluzionato questa zona della città, regalandole quello sviluppo verticale che ancora le mancava.Qui si trovano grattacieli ma anche ville residenziali, centri culturali, uffici, il tutto collegato da un articolato sistema pedonale che connette le varie aree urbane a spazi verdi, giardini, edifici e piazze.

Tra le opere architettoniche di maggior pregio va citato il Bosco Verticale, che nel 2014 ha vinto il premio come più bel grattacielo al mondo. E’ costituito da due torri residenziali, una di 111 e l’altra di 78 metri, che hanno la peculiarità di ospitare oltre 900 specie arboree. A pochi passi si trova il quartiere Isola, anch’esso oggetto di questa grande opera di riqualificazione, che ha coinvolto inoltre Corso Como, un’area pedonale, vivace e alla moda, popolata sia di giorno che di notte.

Il team multietnico si sposta poi verso il quartiere di Brera, dove è custodito lo spirito bohemienne, artistico edanche intellettuale della città, i cui vicoletti sono pieni di ristorantini e caffè con i tavoli all’aperto, sempre gremiti di gente. Ed è qui che si trovano la Pinacoteca, l’Accademia delle belle arti e la Biblioteca Nazionale. Percorrendo via Brera si arriva alla Scala e, attraverso la galleria Vittorio Emanuele, si sbuca proprio di fronte al Duomo, il monumento simbolo di Milano, con il suo abbagliante candore e la madonnina che svetta dalla guglia più alta.

In questo viaggio meneghino scopriremo come si preparano i piatti della tradizione a partire dal risotto allo zafferano, declinato anche in chiave moderna. Conosceremo ristoranti storici e nuovi locali che esaltano i prodotti italiani o che, diversamente, propongono spaccati di mondo attraverso le loro specialità culinarie internazionali. Sarà un alternarsi di situazioni in cui Milano mostrerà i suoi tanti volti e le sue sfaccettature più inattese ed accattivanti.
Donnavventura racconta a RTL 102.5 il Fuorisalone 2016

Share this story: