Michele Cucuzza torna a condurre il TG, "Adesso il cerchio si chiude..."

07 gennaio 2022, ore 17:27

Dopo anni di gavetta in Sicilia ed un passato glorioso in Rai, alla conduzione del Tg2 e de La vita in diretta, Michele Cucuzza ritorna nella sua Catania come conduttore di un telegiornale regionale

Giacca e cravatta d’ordinanza. Sguardo fisso rivolto verso la telecamera. "Gobbo" pronto con le ultime notizie. L'atmosfera del Tg è quella di sempre e per Michele Cucuzza il ritorno alla conduzione di un telegiornale significa rispolverare i "ferri del mestiere" dopo uno stop durato molti anni. Adesso per il famoso giornalista, con un passato in Rai indimenticabile (prima alla conduzione del Tg2 e poi a La Vita in diretta), inizia una vera operazione rewind che lo fa tornare indietro nel tempo. Lì dove tutto ebbe inizio, in Sicilia. Cucuzza, infatti, annuncia che dal 9 gennaio sarà conduttore del Tg di Antenna Sicilia (edizione delle 7.30 e delle 13.30). "Il cerchio si chiude", racconta ad RTL 102.5. Quando gli telefoniamo riavvolge il nastro e parla della sua lunga carriera da redattore, inviato e poi conduttore all'interno della Rai. Poi l'addio alle scene televisive ed il nuovo approdo grazie al Grande Fratello vip. Che lo vede come primo concorrente dell'edizione del 2020.


"IL TG? E'COME IL PRIMO AMORE, NON SI SCORDA MAI"

"Torno nella mia Sicilia facendo il pendolare per lavoro e per amore: fare il giornalista è una vocazione", dice ancora l'ex mezzobusto del Tg2. Si volta pagina per Cucuzza: sveglia all'alba di domenica, partenza per Fiumicino dove s'imbarca sul volo per Catania (sua città d'origine). "Le due edizione delle 7.30 e 13 sono le più seguite nell'emittenza locale", racconta ancora durante la nostra chiacchierata. Michele è molto legato a Catania, dove nasce e studia. Poi si trasferisce a Milano per l'università, consegue la laurea in Lettere e diventa giornalista professionista. L'arrivo a Roma in Rai e la carriera che tutti conosciamo. Adesso, come lui stesso dice, "il cerchio si chiude" con il ritorno a Catania. "Valigia sempre pronta, voglia di partire e viaggiare in lungo e largo per l'Italia all'insegna di una nuova avventura": Michele Cucuzza inaugura il nuovo anno in questo modo.


IL LIBRO DI MICHELE CUCUZZA

Durante gli anni scorsi, però, Cucuzza si è cimentato anche con la scrittura di un libro, che è tutto incentrato sul mondo della Rete. E' nato così "Fuori dalle bolle": un esperimento a mo' di saggio che ha iniziato a scrivere quasi per gioco in treno. "L'ho scritto tutto con il cellulare", racconta ancora nella nostra chiacchierata al telefono. 
Michele Cucuzza torna a condurre il TG, "Adesso il cerchio si chiude..."
Tags: Michele Cucuzza, TG

Share this story: