In una famiglia su tre sono ospitati animali domestici

 17 gennaio 2019

Coldiretti, in piazza S. Pietro a Roma per la tradizionale benedizione sono arrivati mucche, asini, galline, pecore e conigli delle razze più rare

Spopolano gli animali da compagnia nelle case degli italiani ospitati in 1 famiglia su 3 (32%), diventando in molti casi veri e propri componenti del nucleo. E' quanto emerge dal dossier della Coldiretti 'Gli animali nelle case e nelle fattorie degli italiani nel 2018' presentato per la festa di Sant'Antonio Abate, il patrono degli animali. Per l'occasione a piazza San Pietro a Roma sono arrivate fin dalle prime ore del mattino mucche, asini, pecore, capre, galline e conigli delle razze più rare per la tradizionale benedizione; un'usanza popolare che si ripete ogni 17 gennaio nelle parrocchie di campagne e città italiane. Secondo gli ultimi dati in Italia ci sono 14 milioni tra cani e gatti, 3 milioni di conigli e tartarughe, 13 milioni di uccelli e 30 milioni di pesci. Se il 19,3% delle famiglie possiede un solo animale, secondo Coldiretti su dati Eurispes, il 7,1% ne ospita due, il 3,7% ne ha tre e nel 2,3% ce ne sono addirittura quattro. A livello territoriale Sicilia e Sardegna si rivelano le regioni più amanti degli animali presenti nel 46,7% delle case, davanti al Centro Italia (34,7%), al Sud (31,9%), al Nord Ovest (30,6%) e al Nord Est (24,9%). Mantenere un animale a casa costa meno di 50 euro al mese per il 57,7% delle famiglie, fino a 100 euro per il 31,4%, mentre l'8,1% arriva a spendere fino a 200 euro. Un piacere che comporta anche qualche sacrificio. Il 53,5% impiega il proprio tempo libero per accudirlo, il 46,2% rinuncia a uscire la sera o a viaggiare per non lasciarlo solo. Cani e gatti che vanno nutriti al meglio, se il 37,3% prepara pasti usando solo ingredienti freschi invece del cibo specializzato, il 53,5% permette loro di dormire nel letto, percentuale che sale al 56,4% nel caso di coppie senza figli.
In una famiglia su tre sono ospitati animali domestici

Share this story: